Roma e il suo doppio, abitato dal disamore



Roma è stata sempre affascinante, bellissima e sciatta, internazionale e provinciale, accogliente e cattiva e, in questo senso, forse, mai moderna. Pasolini la chiamava «la ricotta» perché è una città instabile, sempre sul punto di sciogliersi. Roma e il suo doppio potremmo anche chiamare il Convegno che si svolge al Macro Asilo nei giorni del 9 (dalle 15 alle 20) e del 10 (per l’intero giorno) di questo mese, a cura del Dottorato di ricerca in architettura e urbanistica e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin