“Roma 2024? La Sindaca non mi ha dato fiducia”


È un Giovanni Malagò che non nasconde l’emozione. Il presidente del Coni commenta a caldo l’assegnazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali 2026 a Milano-Cortina. Una vittoria che è prima di tutto sua che ci ha creduto da subito e fino in fondo: “Sono molto emozionato, è un risultato molto, molto importante non solo per me ma per l’intera nazione. Sono davvero orgoglioso di questa squadra che abbiamo creato tutti insieme senza differenze di colore politico”.

Il numero uno del Coni, che aveva espresso ottimismo alla vigilia – “a Salvini ho detto di avere fiducia” – nel momento della festa non rinuncia però a togliersi qualche sassolino dalla scarpa, assestando una stoccata politica al sindaco pentastellato di Roma Virginia Raggi.

Roma 2024? La Raggi non mi ha dato fiducia, questa è la verità” ha detto Malagò addebitando alla sindaca lo sfumare della candidatura di Roma 2024. “La differenza è che Sala e Ghedina mi hanno dato fiducia e la Raggi no. Le ferite sono perfettamente cicatrizzate ma se guardi sotto la camicia si vedono ancora, perché Roma è la mia città” ha aggiunto Malagò.

Il presidente del Coni ha poi confermato che si ricandiderà alla presidenza: “Se avessimo perso sarebbe stato giusto che qualcuno mi sostituisse. Ma abbiamo fatto un lavoro formidabile e questa vittoria la dedico al Comitato olimpico italiano” ha detto ai microfoni di Sky News.

olimpiadi 2026 malagò contro raggi


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin