Rogo nel ghetto dei migranti, muore giovane gambiano


Un altro rogo nella notte ha divorato una baracca nell’ex-pista di Borgo Mezzanone. Samara Sacho, un ragazzo gambiano di 26 anni, ha perso la vita tra le fiamme scaturite probabilmente da un corto circuito. Il suo corpo carbonizzato è stato trovato soltanto dopo lo spegnimento dell’incendio da parte dei vigili del fuoco. Le stesse dinamiche costarono la vita a un altro cittadino gambiano nell’incendio dell’1 novembre 2018, dove bruciarono circa trenta baracche. Sacho era riuscito a sfuggire al caporalato allestendo … Continua

L’articolo Rogo nel ghetto dei migranti, muore giovane gambiano proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin