Riunirsi, l’insostenibile imperativo degli italiani



Il 41 per cento del 2014 è inarrivabile, qualcosa più della metà però al Pd è indispensabile. E non solo, come vedremo, per ragioni interne. Per questo il nuovo segretario Nicola Zingaretti punta ad aprire porte e finestre delle liste in vista del voto del 26 maggio. Nel ’14, anno primo dell’era renziana, il Pd aveva eletto 31 eurodeputati. Ora ne restano 29 secondo i zingarettiani, e invece solo 26 secondo i renziani. I primi mettono nel conto i tre … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin