Rissa col morto all’addio al celibato. Due fermi nel trevigiano


rissa morto addio celibato

foto: Twitter 


Carabinieri  



Nel pomeriggio di oggi i carabinieri di Treviso hanno eseguito due fermi nei confronti di altrettante persone accusate di essere i responsabili dell’omicidio di un 21enne e del ferimento di sette persone al culmine di una lite tra vicini. I due aggressori, un romeno con alcuni precedenti e un albanese entrambi trentenni, avrebbero colpito le persone con un coltello infastiditi dal rumore provocato da un gruppo di una quindicina di connazionali che poco lontani dalla loro abitazione avevano organizzato una grigliata per festeggiare un addio al celibato a Villorba (Treviso) vicino a un noto locale della zona. Restano in condizioni gravi due dei feriti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin