rilasciati 2 sospetti per i droni su Gatwick. Ora c’è una taglia


Gb: rilasciati 2 sospetti per i droni su Gatwick. Ora c'è una taglia


La Polizia del Sussex ha rilasciato la coppia di coniugi fermata venerdì sera in relazione alla presenza di droni sull’aeroporto di Gatwick che aveva portato alla chiusura precauzionale per 36 ore dello scalo a sud di Londra. Lo riferiscono i media inglesi. Intanto
Gatwick Airport Limited ha offerto una ricompensa di 50.000 sterline (55.000 euro) attraverso il sito Crimestoppers a chiunque fornisca informazioni utili per identificare i responsabili dell’incursione dei droni sullo scalo.

I due fermati, un uomo di 47 anni e di una donna di 54 residenti a Crawley, cittadina a pochi chilometri da Gatwick, “hanno collaborato pienamente all’indagine e non sono più sospettati”, ha fatto sapere un portavoce della polizia. “L’indagine continua per trovare i responsabili”, ha assicurato.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin