Rigopiano, «alto rischio valanghe». J’accuse dei pm al Comune



Il Comune di Farindola non avrebbe dovuto rilasciare concessioni per la ristrutturazione del vecchio hotel e per la realizzazione del centro benessere di Rigopiano in quel «luogo esposto a forte pericolo di valanghe». Un nuovo Piano regolatore, che in diversi, secondo la magistratura, hanno omesso di adottare, sarebbe servito ad «individuare in quel sito, un punto a rischio». In altre parole, quell’albergo di lusso, diventato tomba di turisti e dipendenti, non avrebbe dovuto essere lì. La Procura di Pescara ha … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin