Riforma della giustizia, Varsavia: «Ue faziosa»



Si riaccende la querelle diplomatica tra Bruxelles e Varsavia su stato di diritto e riforma della giustizia. Ieri è cominciata la procedura di rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia dell’Unione europea (Cgue), avvenuta su richiesta della Corte suprema polacca. Tale meccanismo permette a un giudice nazionale di rivolgersi alla Cgue per ottenere un parere sull’applicabilità di una norma comunitaria in uno Stato membro. Il massimo organo di giustizia in Polonia ha messo in dubbio l’imparzialità di un consiglio disciplinare sull’attività … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin