«Ridurre l’orario è inevitabile e di sinistra. I rider si ribellino»


«In Brasile ho incontrato Lula, mio amico da anni, l’ho trovato molto bene e in fase d’attacco». Il sociologo molisano Domenico De Masi passerà il primo maggio lontanto dall’Italia ma commenta volentieri la situazione nostrana del mondo del lavoro e la sua evoluzione, principale argomento di studio da decenni. De Masi, i lavoratori non sembrano avere molto da festeggiare… Dal mio punto di vista la vedo buona per il futuro. Il lavoro è sottoposto a due sollecitazioni: da una parte … Continua

L’articolo «Ridurre l’orario è inevitabile e di sinistra. I rider si ribellino» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin