Riccardo Sinigallia: «Il mio istinto naif»



È un curioso destino quello di Riccardo Sinigallia, arrangiatore e produttore tra i più stimati con un elenco infinito di titoli che comprende i primi lavori di Niccolò Fabi, i Tiromancino, l’album di debutto di Motta, e autore in proprio di tre dischi tanto belli quanto poco considerati del grande pubblico. Il quarto, Ciao cuore, uscito ieri a quattro anni di distanza da Per tutti, è un progetto ancora una volta lavorato di cesello, pop di classe ma accessibile e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin