Riappare a Parigi la maratoneta francese scappata in Marocco per sfuggire all’antidoping: sarà squalificata



Clémence Calvin, vicecampionessa europea, aveva dribblato 3 ispettori a Marrakech e si difende dicendo che aveva avuto paura che le rapissero la figlia: ma ora rischia 4 anni di stop insieme al marito ottocentista che l’ha aiutata


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin