Riace, confermato il divieto di dimora per Mimmo Lucano


Mimmo Lucano contro matteo salvini

Domenico Lucano, il sindaco sospeso di Riace, dovrà continuare ad risiedere lontano dal comune che ha amministrato dal 2004, trasformandolo in un simbolo dell’integrazione ed un esempio da seguire. Lo ha stabilito oggi il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria, che ha confermato il divieto di dimora per Lucano, indagato dalla Procura di Locri per presunti illeciti nella gestione del sistema dell’accoglienza a Riace.

All’inizio del mese i giudici della sesta sezione della Corte di Cassazione avevano annullato la misura restrittiva e le esigenze cautelari relativamente ad uno dei due capi di imputazione per Lucano, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, rinviando gli atti al Riesame per una nuova pronuncia, arrivata nella giornata di oggi.

I giudici del Riesame hanno ritenuto opportuno confermare il divieto di dimora a Riace per Mimmo Lucano, ma per conoscere il perché di questa decisione bisogneranno attendere i 30 giorni necessari al deposito delle motivazioni.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin