Renzo Piano da Toti | Progetto e idee nuovo ponte dopo Morandi?


Il plastico trasportato dallo staff dell’architetto è un primo progetto per un nuovo ponte

renzo-piano-nuovo-ponte.jpg

14.41 – Renzo Piano ha regalato una “idea di ponte” alla Città di Genova spezzata in due dal crollo del viadotto Morandi. Lo staff dell’architetto ha portato questa mattina in Regione Liguria un grande plastico. Quando è crollato il Ponte Morandi “ero a Ginevra e da allora non penso ad altro” ha detto Renzo Piano dopo il colloquio avuto con il governatore Giovanni Toti per poi aggiungere che: “quello del ponte è un tema che tocca tutti e tutte le corde, da quella tecnologica a quella poetica”.

Renzo Piano negli uffici della Regione Liguria preceduto dal suo staff che ha portato dentro la sede del governo regionale un ingombrante plastico. Potrebbe trattarsi del progetto di un nuovo ponte dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, il 14 agosto scorso.

L’architetto genovese famoso in tutto il mondo aveva un appuntamento con il governatore e commissario per l’emergenza Giovanni Toti. Renzo Piano, che a breve compirà 81 anni, è stato avvistato mentre entrava da una porta secondaria del palazzo della Regione evitando fotografi e stampa.

Nei giorni scorsi l’archistar e senatore a vita aveva detto che non esistono tragiche fatalità per eventi del genere e a un giornale inglese che sarebbe stato lieto di partecipare alla progettazione del nuovo ponte:

“Sarei felice di essere coinvolto perché è la mia missione. Anche in quanto senatore a vita rispondere in qualche modo a questo disastro è tra i miei doveri”.

Secondo Renzo Piano il futuro ponte lungo la A10 dovrà:

“essere bello, non in senso estetico ma nel saper trasmettere un messaggio di verità e orgoglio Dovrà essere un luogo dove le persone potranno riconoscere la tragedia, ma dovrà anche fornire un grande ingresso alla città. È questo che Genova si merita”

Sulla visita di oggi dell’architetto in Regione e il colloquio con il governatore Toti se ne dovrebbe sapere di più nel corso delle prossime ore.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin