Renzi ha (ri)lanciato Minniti nella corsa alla segreteria


renzi minnniti candidato segreteria pd

Alessandro Serranò / AGF 


 Marco Minnniti e Matteo Renzi




Matteo Renzi ribadisce che le faide nel Pd devono avere fine, e rilancia un endorsement per Marco Minniti alla segreteria del partito. “Vedremo quando Martina lascerà – afferma l’ex presidente del Consiglio in una intervista al Corriere della Sera – Minniti è autorevole e ha ricevuto apprezzamenti da sindaci di qualità: se si candiderà sarà contro Salvini, non contro altri dem. Zingaretti ha finalmente smentito ogni accordo con i 5 Stelle che ancora un mese fa qualcuno rilanciava come fondamentale. Le cose per il Pd si mettono meglio. E andranno sempre meglio nei prossimi mesi. Ma basta con le guerre interne: il fuoco amico ha già fatto troppi danni”.

Renzi annuncia la presentazione di “comitati civici: una forma di resistenza culturale contro la sciatteria di questo governo. Parleremo di scienza, ricerca, futuro”. “Il Pd – sottolinea – è importante, ma non basta: c’è tanta gente che chiede di lavorare contro questo governo ma non vuole la tessera di un partito. Nella lunga marcia nel deserto che ci aspetta, la Leopolda è un accampamento originale”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin