Renault-Nissan, arrestato il presidente Carlos Ghosn



Carlos Ghosn, presidente di Renault, Nissan e Mitsubishi, è stato arrestato ieri in Giappone: l’accusa è di frode fiscale e di abuso di beni sociali. La notizia ha avuto l’effetto di una bomba nel mondo degli affari internazionali e tra i lavoratori del gruppo. Il titolo Renault è caduto del 12%, quello di Nissan dell’11%. I sindacati sono preoccupati per eventuali ripercussioni sui 470mila dipendenti del gruppo automobilistico franco-giapponese, che Ghosn ha portato ad essere il primo al mondo. Ghosn … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin