Referendum Atac, perché voto sì



Partiamo da un concetto tradizionalmente caro alla sinistra, quello di «bene comune», e applichiamo questo concetto al trasporto pubblico di linea di una città. L’operazione è solo apparentemente semplice, perché a ben guardare comporta la necessità di rispondere a una domanda non banale: qual è il vero «bene comune»? Cioè: il vero «bene comune» è la qualità del servizio di trasporto pubblico in quanto tale, quella che consente ai cittadini di spostarsi agevolmente da un posto all’altro, di arrivare in … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin