Reddito d’ingiustizia: ancora avvolto dalle tenebre il sistema dei ricorsi



Quando il «reddito di cittadinanza» era ancora un’ipotesi vaga, fioccavano i paragoni col modello tedesco di “workfare”, l’Hartz IV. Ora che la proposta ha assunto veste formale, emerge che nel copiare, i tecnici ed esperti cinque stelle, hanno preso importanti sviste. Nella versione italiana infatti, grande risonanza mediatica viene data alle misure repressive. Questo aspetto è talmente ipertrofico che si sfora il criterio di proporzionalità della pena. Prevedere da due a sei anni di reclusione per un falso o un’omissione … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin