Re Abdallah alza la voce con Netanyahu: «rivogliamo i nostri territori»



«Re Abdallah non ha ceduto alle pressioni della piazza, è più corretto dire che ha ascoltato il suo popolo come fa un buon capo di stato». Uraib al Rantawi, editorialista del quotidiano al Dostour di Amman, ci spiega così la decisione della monarchia hashemita di non rinnovare una parte degli Annessi del Trattato di Pace con Israele del 1994 che scadono il prossimo anno. Una mossa annunciata domenica dal sovrano e che, in apparenza, ha colto Israele di sorpresa. Il … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin