Rappresaglia M5S sulla trasparenza nei partiti



La legge dell’oca. Superata una casella, 5 stelle e leghisti tornano sempre al punto di partenza sull’anti corruzione. Non è bastato il faticoso accordo sulla prescrizione, ottenuto rimandando di un anno l’entrata in vigore di una norma che avrà comunque effetti non prima di quattro o cinque, e legandola a una riforma del processo penale tutta da inventare (e fuori dal «contratto di governo»). Non è bastato il tira e molla sulla depenalizzazione del peculato, tentata dalla Lega e stoppata … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin