Quegli scherzi, brutali, del palinsesto



Se c’era ancora qualche dubbio sulle caratteristiche pop- politiche di Matteo Renzi, è stato dissolto dalla sua comparsa in veste di conduttore nel documentario in onda sabato sera, per quattro puntate, su canale ‘Nove’ e dedicato ai luoghi e alle storie dell’arte fiorentina. Ma in Firenze secondo me, (titolo del documentario), il conduttore più che l’arte sembra promuovere se stesso, con un talento innato che bisogna riconoscergli, anche se deve guardarsi, come sempre gli accade, dagli eccessi di cui al … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin