Quattro accoltellamenti nelle ultime 12 ore a Londra. Cosa sappiamo


londra accoltellati 4 uomini



Paura a Londra dove 4 persone sono state accoltellate, nell’arco di 12 ore, in una serie di attacchi dai contorni ancora nebulosi. È caccia all’uomo, forse un singolo autore, magari con problemi mentali, sospetta la polizia britannica, che non ritiene si tratti di terrorismo. Tutte e 4 le vittime erano da sole al momento dell’aggressione, avvenute nell’area di Edmonton, a nord di Londra, e sono state colpite tutte senza alcun preavviso.

La prima violenza è avvenuta sabato sera, intorno alle 19; la vittima, una donna 40enne, ricoverata in ospedale versa in gravi condizioni. Quattro ore più tardi, il secondo assalto, per fortuna meno grave nelle conseguenze. La terza aggressione, all’alba, poco prima delle 4, vittima un 23enne che ora è in condizioni critiche. L’ultima violenza, poco prima delle 10, stamane, e la vittima ha riportato ferite che potrebbero condizionare la sua vita futura. Testimoni hanno descritto l’aggressore come un uomo alto, magro, nero, con indosso un cappuccio e vestiti scuri, che si avvicina alle vittime da dietro. La polizia ha invitato la popolazione alla cautela.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin