Putin parla con Trump a Parigi: "Colloquio positivo"


Il presidente russo Vladimir Putin, al contrario di quanto sostenuto dal suo portavoce, ha raccontato di essere riuscito a parlare con il collega Usa Donald Trump e di aver avuto una buona conversazione a Parigi, dove sono in corso le celebrazioni per il centenario dell'armistizio che ha posto fine alla Grande Guerra. Alla stampa che gli chiedeva se avesse parlato con Trump, Putin ha risposto "sì"; alla domanda su come fosse andata la conversazione, il capo del Cremlino ha replicato "bene". Lo riporta Ria Novosti.

Putin ha auspicato che Mosca e Washington ripristinino il dialogo su vasta scala a tutti livelli. "Sia loro che noi siamo determinati a ripristinare il dialogo, ma ancora più importante è condurlo non solo ad alto livello ma a livello di esperti – ha detto Putin in un'intervista a Russai Today da Parigi – spero che questo processo di colloqui su vasta scala venga ripristinato". "Siamo in ogni caso pronti al dialogo – ha aggiunto – non siamo noi a ritirarci dal trattato sulla riduzione dei missili nucleari a medio e corto raggio, sono gli americani ad avere in programma di farlo".


Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin