«Presto le ruspe», Salvini va alla guerra delle occupazioni



Matteo Salvini mette in moto la ruspa e approfitta dell’orrore causato dall’omicidio di Desirée per lanciare la nuova campagna di sgomberi, più volte promessa ma incagliatasi di fronte alle difficoltà oggettive e ai dubbi di una parte della giunta capitolina di Virginia Raggi. Il rapporto tra i due è controverso. In passato hanno palesato intese e alleanze in nome del contratto di governo. Solo che da qualche mese Salvini ha lanciato la lunga rincorsa al Campidoglio in vista delle prossime … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin