Pressioni dall’ambasciata ucraina e turca su DocLisboa



Una lettera firmata dall’ambasciatrice ucraina in Portogallo , Inna Ohnivets, lamenta la presenza nel programma di DocLisboa (18-28 ottobre) di un film, Their Own Republic di Aliona Polunina, che Ohnivets definisce «una manifestazione di appoggio al terrorismo» in quanto segue un battaglione filorusso nel Donetsk . La lettera indirizzata a Isabel Machado, la presidente di Apordoc – associazione portoghese del documentario da cui è nato DocLisboa – richiede quindi che il film venga rimosso dalla programmazione. E il Festival ha … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin