Prato si ribella: “Il corteo fascista va fermato”



“Stupisce che le autorità competenti non siano ancora intervenute”, mette nero su bianco l’Anpi nazionale. Perché solo oggi la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza dovrebbe portare al divieto del corteo fascista. Ma le 48 ore di ritardo, visto che nell’incontro di lunedì fra questore e prefetto non era stata presa alcuna decisione, hanno già provocato danni: nella notte con la svastica nazista e con la scritta “Dux” sono stati sfregiati gli ingressi della sede dell’Anpi in piazza … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin