«Poroshenko non ha fatto nulla per i lavoratori e contro la corruzione»


Sergey Gracev è leader e attivista dell’Unione dei sindacati indipendenti ucraini. Subito dopo il voto, abbiamo chiesto la sua opinione sull’elezione di Zelensky alla presidenza e sulle prospettive del movimento sindacale nel suo paese. Gracev, come giudica la vittoria di Zelensky? Il sindacato per sua natura non esprime giudizi politici. Tuttavia il popolo ucraino ha voluto esprimere un giudizio fortemente negativo sull’operato di Petro Poroshenko negli ultimi cinque anni. Un giudizio negativo che abbiamo rimarcato più volte anche noi. Per … Continua

L’articolo «Poroshenko non ha fatto nulla per i lavoratori e contro la corruzione» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin