Ponte Genova, commissario nei prossimi giorni; Conte “Sarà più bello”



 “Abbiamo tutti un unico obiettivo: ricostruire il Ponte più bello e più sicuro di prima e restituirlo a Genova nel più breve tempo possibile” lo ha affermato il premier Giuseppe Conte a conclusione del vertice a Palazzo Chigi con il governatore ligure Giovanni Toti e il sindaco di Genova Bucci, insieme ai vicepremier Di Maio e Salvini. “Oggi abbiamo avuto un incontro proficuo e collaborativo” si legge in una nota del presidente del Consiglio.”L’incontro e’ servito a valutare e a definire tutti i dettagli delle previsioni che sono inserite nel decreto emergenza”, aggiunge Conte. “In particolare, si e’ operata un’attenta ricognizione di tutte le azioni che dovranno essere svolte per le opere di ricostruzione e di tutte le misure deliberate per consentire ai cittadini di tornare alla normalità e per rilanciare le attività sociali, economiche e produttive di Genova, che sono state compromesse per effetto del crollo del Ponte”, ha spiegato il premier. Il commissario per la ricostruzione sarà scelto invece nei prossimi giorni, ha detto Toti. “Oggi pomeriggio affineremo il decreto con gli ultimi dettagli”.  “Il commissario per la ricostruzione avrà ampi poteri, anche in deroga alla normativa vigente, per scegliere e proporre agli enti locali la via più breve per la ricostruzione”. “Sarà una persona condivisa con le istituzioni locali”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin