Polonia porrà veto nella Ue su ipotesi sanzioni



La Polonia porrà il veto sull’ipotesi di applicare sanzioni Ue all’Ungheria. Lo afferma il ministro degli Esteri polacco, Jacek Czaputowicz, “in caso di discussione in seno al Consiglio Europeo”. Ieri l’Europarlamento ha votato per l’applicazione dell’articolo 7  a Budapest per aver violato i valori fondamentali dell’Unione con chiaro riferimento alla politica anti immigrazione del premier Orban.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin