polizia francese, spray in treno Ventimiglia-Nizza


Migranti spray urticante

 (afp)


 Gendarmeria Francia




La polizia francese ha utilizzato lo spray urticante contro alcuni migranti che si erano barricati in una toilette sul treno che collega Ventimiglia a Nizza. L’intervento è avvenuto all’altezza della stazione di Menton Garavan. Lo riferisce Nice-Matin che riprende testimonianze citate da Riviera24. Lo spray ha costretti anche gli altri passeggeri ad abbandonare il convoglio a causa del bruciore agli occhi. La società che gestisce la rete ferroviaria francese, la Sncf, ha comunicato un ritardo di trenta minuti sull tratta a causa dell’intervento degli agenti. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin