Poche fesserie, il momento è grave


Il Tg1, il Tg5 e il TgLa7 «parlano solo di fesserie», avvertiva l’altro giorno Matteo Salvini, che se anche non decide lui i palinsesti, come ha spiegato a proposito dello stop anticipato a Fazio, si occupa almeno di stilare sintetiche recensioni. Dev’essere dunque per non contraddire l’editore di riferimento, che non ha infilato nell’elenco dei buffoni il Tg2, se la testata «sovranista» prima di aprire la pagina politico-elettorale dell’ora di pranzo aspetta di arrivare quasi a metà edizione. Ma alle … Continua

L’articolo Poche fesserie, il momento è grave proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin