più facile la mensa per i bimbi


Lodi mensa bimbi



Le attese linee guida che consentiranno una più agevole applicazione del regolamento del comune di Lodi sull’accesso agevolato ai sevizi scolastici ‘accessori’, come mensa e scuolabus sono realtà.

La giunta guidata dal sindaco leghista Sara Casanova si è riunita oggi per l’approvazione. E la delibera è immediatamente eseguibile, “vista l’urgenza della definizione delle numerose pratiche giacenti presso gli uffici sulla base delle presenti linee guida”.

Leggi anche: Chi è Sueellen Belloni, l’assessore di Lodi nella bufera

Al primo punto si legge che “Deve ritenersi modalità di legalizzazione conforme al Regolamento anche quella effettuata mediante l’Apostille, per i Paesi che abbiano sottoscritto la Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961”. Il che significa che si dovrebbe ‘aggirare’ il problema riscontrato da molti extracomunitari, che non riuscivano a ottenere dalle proprie ambasciate il documento richiesto dal comune, per poter usufruire dei servizi scolastici a tariffa agevolata per mensa, scuolabus e altri servizi scolastici.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin