«Più deficit per difendere i confini»



È ancora una volta a un «ovvero» che si può attaccare il governo per pretendere di mantenere la nota di aggiornamento al Def (e di conseguenza la manovra) all’interno dei confini costituzionali. Confini rigidi, da quando nel 2012 è stato introdotto il vincolo del pareggio di bilancio in Costituzione (all’articolo 81) e con la legge di attuazione costituzionale è stato previsto che il governo possa discostarsi dall’obiettivo del pareggio strutturale solo «in caso di eventi eccezionali» e cioè «grave recessione … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin