Pittura e ‘misurazione’ di Georg Zuter



Chi osserva i dipinti di Georg Zuter (1942-2018) non può sottrarsi alla ammirazione che suscita la perfetta stesura della tinta ed il rigore degli impianti compositivi entro i quali egli svolge ed elabora alcuni dei paradigmi classici della tradizione astratta del Novecento. E porrei al cespite, per Georg Zuter, i nomi di Bart Van der Leck e Théo van Doesburg tra 1916 e 1930. Penso ad opere di van Doesburg quali Ritmi d’una danza russa, datata 1918, del Museum of … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin