Piero Sanavio: estri, provocazioni, letture di un americanista amico



In questi giorni, nel rileggere Caterina Cornaro in abito da cortigiana, ho ricordato un episodio di tanti anni fa. Una volta Piero Sanavio venne qui a casa per farsi consigliare, da qualcuno che ne sapeva di più, sulla pulizia di un dipinto di scuola veneziana del Cinquecento. La tela era tutta ideata in un verde pallido ma molto, molto sporca, patinata da ombre giallognole formatesi col tempo: in genere polvere e fumo di caminetto. Piuttosto grande, raffigurava una donna vestita … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin