Piccoli ma letali. Killer robots al bando



Piccolo come un giocattolino, un ragno meccanico appoggiato sul palmo di una mano quando è a riposo, ma capace di volare, schivare gli ostacoli, scartare di lato, velocissimo, di riconoscere una faccia attraverso i dati immagazzinati e i sensori, di individuarla come bersaglio e come una fulminea ape elettronica si tuffa per penetrarne l’osso frontale in mezzo agli occhi con una carica di tre grammi di esplosivo. Ecco, questo delicato marchingegno kamikaze senza colpe né dubbi è un killer robots, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin