Picchia cinque poliziotti e li manda in ospedale. Arrestato a Bergamo


tunisino picchia poliziotti bergamo


Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Bergamo hanno arrestato un tunisino irregolare di 30 anni con precedenti penali per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, già condannato per reati di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, era stato fermato in un negozio a Stezzano (Bergamo). Davanti agli agenti è andato in escandescenza al momento del controllo e ha tentato di fuggire, colpendo cinque poliziotti intervenuti per riportarlo alla calma.

Gli agenti sono stati portati al pronto soccorso dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII per essere medicati e sono stati dimessi con prognosi di 7 giorni per escoriazioni, abrasioni e contusioni a gambe e braccia. Alla fine al tunisino sono state sequestrate 20 dosi di cocaina, due pezzi di hashish, la somma di 6 mila euro in banconote di vario taglio, due bilancini di precisione e vario materiale utile per il confezionamento della droga. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin