«Per ora resistiamo, ma presto acqua e viveri cominceranno a mancare»



«Per adesso tutto procede bene, ma abbiamo paura di un peggioramento delle condizioni meteorologiche. Abbiamo un disperato bisogno di sapere dove possiamo dirigerci e sbarcare i migranti che abbiamo a bordo». Philip Hann è il capomissione della Sea Watch 3, la nave che da sabato scorso, dopo aver tratto in salvo 32 migranti, si trova tra Malta e l’Italia in attesa di conoscere la destinazione verso la quale dirigere. Senza però ricevere finora nessuna risposta. Hann come giudica il comportamento … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin