Per i mercati giornata di tregua in attesa del Def



Tregua armata sullo spread. Dopo lo sfondamento di martedì, quando il fatidico differenziale aveva sfondato ampiamente i 300 punti base, mettendo in allarme i più importanti centri finanziari europei, ieri c’è stata una tregua in attesa di vedere nero su bianco le carte del Def. In mattinata lo spread si era tenuto in area 300 punti base. Il differenziale di rendimento tra il decennale benchmark italiano e il Bund benchmark ha chiuso gli scambi a 283 punti base, dai 301 … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin