Pensione di cittadinanza, il reddito di cittadinanza per over 67


Luigi Di Maio pensione di cittadinanza

Per la pensione di cittadinanza, cioè il reddito di cittadinanza per gli over 67, sono pervenute all’Inps 105.699 domande e dalla sola Napoli sono arrivate più richieste di reddito di tutta la Lombardia. È quanto emerge dai dati diffusi oggi dal ministero del Lavoro retto dal vicepremier Luigi Di Maio, dati aggiornati a marzo 2019.

All’Inps sono giunte in tutto 806.878 richieste di attivazione del reddito di cittadinanza, il 54% da donne e il 46% da uomini. Dalla Campania sono arrivate 137.000 domande, 128.000 dalla Sicilia. Insieme le due regioni fanno il 32% del totale.

Da Napoli sono arrivate oltre 78.000 domande di reddito di cittadinanza, più di quelle di tutta la Lombardia (71.310). Segue Roma con 50.840 domande caricate dall’Inps sulla sua piattaforma mentre all’ultimo posto c’è Bolzano con sole 356 domande.

Per quanto riguarda le fasce di età, nella fascia 45-67 anni si concentra il 61% circa dei richiedenti che diventano circa il 23% nella fascia 25-40 anni e poco più del 3% tra gli under 25. Per le famiglie composte da uno o più componenti d’età pari o superiore a 67 anni il reddito di cittadinanza si chiama “pensione di cittadinanza” nell’ottica del contrasto alla povertà nelle fasce di età più elevate.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin