«Pensiero discordante», quando l’arte elabora il dissenso a colpi di idee



A poco più di un anno dalla sua apologia del fallimento, Teresa Macrì pubblica, sempre per i tipi di Postmedia Books, Pensiero discordante (pp.62, euro 9,90), un libro che rilancia la possibilità trasformativa dell’arte. Ancora una volta, la critica d’arte svolge un’analisi lucidissima su come la creazione intellettuale si disponga in antitesi alle vulgate conformiste dettate dal pensiero dominante, istruendo una difesa quanto mai necessaria al cospetto di una società imbarbarita. Al cuore del nuovo saggio c’è l’esercizio del pensiero … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin