“PD e Forza Italia sperano in colpo di stato finanziario”


Il duro post del vicepremier da “Il blog delle stelle”

di maio fi pd colpo stato

Luigi Di Maio replica alle critiche dell’opposizione alla legge finanziaria con un post su “Il blog delle stelle”, uno degli organi ufficiali del Movimento 5 Stelle. Partito Democratico e Forza Italia accusano sostanzialmente il governo gialloverde di aver aumentato il deficit per disporre delle misure le cui conseguenze alla fine ricadranno sugli stessi cittadini. Secondo il vicepremier nonché Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, anche i giornali stanno riservando un trattamento molto critico alla manovra, a differenza di quanto fatto in passato con leggi di stabilità imbottite di sacrifici per i cittadini ma realizzate da governi di altri “colori”.

“Il Pd nel 2014 ha fissato il deficit al 3% – attacca Di Maio – , nel 2015 al 2,6%, nel 2016 al 2,5%, nel 2017 al 2,4% e l’anno scorso al 2%. Nessuno ha mai fiatato nonostante questo deficit non sia servito a nulla, perché i governi del Pd non hanno fatto deficit per i cittadini, ma per i loro interessi e mancette elettorali. Sappiamo bene come hanno impiegato i nostri soldi – insiste – . Opere inutili mai realizzate. Air Force Renzi. 7 miliardi alle banche. Banca Etruria. F35. Pensioni d’oro. Superconsulenze”.

Movimento 5 Stelle e Lega hanno fatto importanti pressioni sul ministro dell’Economia Tria, che alla fine non ha potuto fare altro che capitolare, secondo Di Maio perché i soldi “per far stare meglio gli italiani ci sono e ci sono sempre stati, bastava non usarli come hanno fatto loro”. Difendendo la manovra economica, il leader pentastellato sostiene che i presupposti delle loro scelte siano state sostanzialmente opposte a quelle dei precedenti governi, sia che fossero guidati dal centrosinistra, sia dal centrodestra.

“Noi abbiamo stravolto tutto e abbiamo messo al primo posto l’interesse dei comuni cittadini – insiste Di Maio – , andando a intaccare gli interessi di partito che ormai restano difesi soltanto dai tecnocrati piazzati dai partiti all’interno dei ministeri. La nostra manovra è per la crescita della ricchezza dell’Italia”. Quanto a PD e Forza Italia, secondo il premier “non riescono a fare un’opposizione politica e quindi con i loro giornali creano terrorismo mediatico per far schizzare lo spread sperando in un altro colpo di stato finanziario: sono degli irresponsabili nemici dell’Italia”.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin