Paul Bacon, jazz da copertina



Freedom Suite (Sonny Rollins), New Jazz Conceptions (Bill Evans), Lerner & Loewe (Chet Baker), Amazing Bud Powell, Memorial Album (Fats Navarro), Thelonious Monk Plays Duke Ellington, Brillant Corners e Thelonious Himself (ancora di Monk) sono album «storici», fra le pietre miliari della centenaria storia jazzistica: ciò che unisce gli otto dischi è Paul Bacon (1923-2015) che ne cura l’aspetto grafo-visivo, realizzandone la cover o pochette (o copertina), destinata a entrare nell’immaginario collettivo, forse al pari delle stesse musiche incise. Bacon … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin