Patria e stabilità: i discorsi di Xi Jinping mentre infuriava lo scontro tra Cina e Usa


Mentre infuriava lo scontro tra Washington e Pechino, Xi Jinping ha detto parecchie cose. Ha celebrato il patriottismo il 29 aprile, ha invitato la polizia alla fedeltà e al mantenimento della stabilità il 10 maggio, ha dichiarato che non esiste alcuno scontro di civiltà il 15 maggio e infine, il 21 maggio ha detto ai cinesi di tenersi pronti a una nuova «lunga marcia». Il presidente cinese Xi Jinping, nonostante sia considerato da analisti e giornalisti il responsabile del dietrofront … Continua

L’articolo Patria e stabilità: i discorsi di Xi Jinping mentre infuriava lo scontro tra Cina e Usa proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin