Passaggio incantato tra infanzia e adolescenza



«La scenografia non è un manierismo e la drammaturgia che ci viene sottoposta – sia una tragedia, un’opera, un balletto o una pubblicità – va rispettata perché è l’ossatura della casa che stai costruendo». Uno dei motivi del successo del primo allestimento de Lo schiaccianoci di George Balanchine con il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, in scena fino a metà gennaio, si lega al senso di questa dichiarazione rilasciata da Margherita Palli, alla sua prima volta come autrice … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin