Paradossi gialloverdi: statali in pensione, assunzioni bloccate



L’impresa di mandare in pensione anticipata decine di migliaia di statali e bloccare allo stesso tempo le assunzioni fino al 15 novembre del 2019 è riuscita al governo «del cambiamento». Il presidente dell’Inps Tito Boeri è tornato ieri ad attaccare il governo definendola un «fatto gravissimo» e ha sottolineato come l’Inps potrebbe perdere fino a 4 mila dipendenti senza poterli sostituire. Senza nuove assunzioni, sostiene Boeri l’Inps rischia di «non avere le forze» per gestire le due misure simbolo della … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin