Papa Francesco, tagliare gli sprechi, non la solidarietà


Papa Francesco solidarietà sprechi



“La scarsità delle risorse, che giustamente preoccupa i governi, non può certo toccare ambiti delicati come questo, perché i tagli devono riguardare gli sprechi, ma non va mai tagliata la solidarietà’!”: a chiederlo è Papa Francesco nel discorso rivolto all’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro (Anmil).  Secondo il Papa, “il nostro mondo ha bisogno di un sussulto di umanità, che porti ad aprire gli occhi e vedere che chi ci sta davanti non è una merce, ma una persona e un fratello in umanità”. E quelle a favore degli invalidi e mutilati del lavoro portate avanti da 75 anni con impegno e determinazione dall’Anmil, sono battaglie che “non riguardano solo chi è stato vittima del lavoro o svolga lavori pericolosi e usuranti, ma ogni cittadino, perché insieme alla cultura del lavoro e della sicurezza è in gioco la sostanza stessa della democrazia, che si fonda sul rispetto e la tutela della vita di ognuno”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin