Papa a Pyongyang in primavera 2019, prevede partito di Moon



Già nella prossima primavera papa Francesco potrebbe visitare Pyongyang: la previsione è di
Lee Hae-chan, il capo del Partito democratico sud-coreano, di cui fa parte lo stesso presidente Moon Jae-in. Lo riferisce l’agenzia di stampa sud-coreana Yonhap. “Ho sentito che è in corso una trattativa sulla possibilità che Papa Francesco voglia visitare la Corea del Nord nella primavera prossima”, ha detto Lee durante un incontro con gli alti dirigenti del partito, senza rivelare la fonte dell’informazione. Secondo la Casa Blu, l’ufficio presidenziale sud-coreano, Kim ha invitato papa Francesco a Pyongyang. Il presidente sud-coreano, Moon Jae-in, impegnato in un lungo viaggio nell’Unione Europea, dove è prevista la sua partecipazione al vertice Asem (Asia-Europe Meeting) del 18 e 19 ottobre prossimi a Bruxelles, sarà in Vaticano il 17 e 18 ottobre: Moon riferirà al pontefice l’invito del leader nord-coreano. Kim avrebbe espresso il desiderio di vedere Francesco a Pyongyang durante l’ultimo summit con Moon, il mese scorso, e si è detto pronto ad accogliere “calorosamente” il pontefice nella capitale nord-coreana.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin