Padre incendia casa nel Mantovano, muore il  figlio 11enne


Padre incendia casa nel Mantovano, muore il  figlio 11enne

PAOLO MANZO / NURPHOTO 


carabinieri (Afp) 




 Un uomo ha incendiato la propria casa a Sabbioneta, nel Mantovano. Nell’abitazione al momento del fatto erano presenti la moglie e il figlio di 11 anni, che è stato portato gravissimo in rianimazione in ospedale, dopo essere stato soccorso in stato di arresto cardiaco, ed è morto. L’uomo è stato rintracciato dagli agenti della Polstrada in un bar di Casal Maggiore, in provincia di Cremona, e si trova ora in stato di fermo. Il cuore del bambino si è fermato appena dopo il ricovero all’ospedale di Oglio Po. L’uomo avrebbe ricevuto 4 giorni fa la notifica del divieto ad avvicinarsi alla casa della ex moglie, emesso dal gip di Mantova. I Carabinieri stanno ricostruendo le ore precedenti all’accaduto. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin