Pacco bomba anche a De Niro. Ma per Trump è un complotto liberal



Continua l’invio di pacchi esplosivi indirizzati a personalità che pubblicamente si oppongono a Trump. Nella prima mattina di ieri ne sono stati intercettati tre: due in Delaware, diretti all’ex vicepresidente Joe Biden, e un altro a Tribeca, nella zona sud di Manhattan, per Robert De Niro, da sempre ferocemente contrario a Trump da lui definito «un pagliaccio a cui darei un pugno sul muso». I dispositivi sono simili a quelli precedentemente inviati a diversi esponenti democratici e critici verso Trump, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin