Ottobre è il mese «giusto» per occuparsi dei propri denti


Ottobre il mese della prevenzione dentale, giunto quest’anno alla 38esima edizione per iniziativa di ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italian) e Mentadent. Per tutto il mese di ottobre sar possibile un check up gratuito presso uno dei 10 mila dentisti ANDI aderenti. I dentisti riceveranno inoltre un corredo di strumenti con il quale costruire un kit di prevenzione personalizzato da destinare ai propri pazienti, in base alle diverse esigenze per poter proseguire il percorso di igiene e prevenzione iniziato in studio. Il Mese della Prevenzione Dentale in 38 anni ha garantito oltre un milione di visite gratuite alle famiglie italiane. Si tratta del pi longevo programma a sostegno della prevenzione che si avvale della consulenza di professionisti dell’igiene orale per migliorare le condizioni di salute degli italiani ha dichiarato Fulvio Guarneri, Presidente di Unilever Italia . Grazie a questa iniziativa finora abbiamo garantito oltre un milione di visite odontoiatriche gratuite, un numero che vogliamo ampliare quest’anno al fine di contribuire in maniera significativa alla diffusione della cultura della salute orale in Italia. In occasione del Mese della Prevenzione Dentale — aggiunge Luca Barzagli, vice Presidente Vicario ANDI— i dentisti italiani ribadiscono la volont di riportare il ruolo del medico odontoiatra al centro della prevenzione delle patologie del cavo orale. Il percorso di educazione alla prevenzione proseguir anche al di fuori degli studi dentistici e coinvolger direttamente i consumatori con la distribuzione di prodotti dedicati alla prevenzione. Inoltre, per tutto il mese di ottobre saranno previsti spot televisivi per rinforzare il messaggio dell’importanza della prevenzione.

Economia e igiene

La difficile situazione del panorama italiano degli ultimi anni, ha visto molte famiglie alle prese con difficolt economiche e impossibilitate ad accedere alle cure odontoiatriche. Lo scorso anno oltre 4 milioni di italiani, in prevalenza donne, hanno rinunciato alle cure odontoiatriche per motivi economici e dalle rilevazioni ISTAT emerge come in un anno soltanto un cittadino su due sia stato visitato da un dentista, di cui l’11,7% in una struttura pubblica. Tra le famiglie italiane circa il 38% delle classi pi deboli e il 22% delle classi abbienti non hanno effettuato la visita di controllo, n altri trattamenti dal dentista. Si stima infine che oltre un milione di persone in Italia non sia mai andato da un dentista (fonte CENSIS). La situazione appare ancora pi chiara, se si considera che il 33% degli italiani lava i denti una sola volta al giorno, il 25% solo quando si ricorda o ha tempo e un quarto degli under 14 solo se obbligati dai genitori, mentre ben il 70% ha una dichiarata fobia del dentista.

Come aderire al Mese della Prevenzione

Per richiedere un check up gratuito presso uno dei 10 mila dentisti ANDI aderenti, si pu chiamare il numero verde 800.800.121 o visitare il sito www.mentadent.it. Per limiti e condizioni consultare i siti www.andi.it e www.mentadent.it

28 settembre 2018 (modifica il 2 ottobre 2018 | 12:34)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/salute.xml

Autore dell'articolo: admin